Le diapositive scorrono in automatico
in un tempo compreso tra 10” e 20”
Liceo
scientifico
“Galilei”
la strada verso la conoscenza
e la percezione organica del sapere
La potenza del pensiero
• Homo sum: humani nihil a me alienum puto.
Sono un uomo: niente di ciò che è umano considero estraneo a me
(Terenzio) 165 A.C.
• L'uomo è veramente uomo soltanto grazie alla cultura .
(Hegel, "Lezioni di storia della filosofia")
• La grandezza dell'uomo si misura in base a quel che cerca e
all'insistenza con cui egli resta alla ricerca.
(Heidegger)
• La ricerca della verità è più preziosa del suo possesso
(A. Einstein)
APPRENDIMENTO
Lifelong learning
Apprendimento
permanente
Atti che riescano a
provocare una risposta o
l'attivazione di specifici
processi.
SCUOLA
come
Ambiente di
apprendimento
Promuovere lo sviluppo
sostenibile a livello
individuale e collettivo
stimoli
sinergia tra la Scuola e
le occasioni formative
che fanno parte della
vita sociale nel suo
complesso
Perché iscriversi al
Liceo Scientifico?
• Perché realizza l’unificazione tra scienza e
tradizione umanistica
• Perché prevede l’acquisizione dei metodi propri
della matematica e delle scienze sperimentali
(tecniche di problem solving);
• Perché ha tra gli altri l’obiettivo
della padronanza dei linguaggi
(sintesi e analisi).
MATERIE
I
II
III
IV
V
Religione - att.alternativa
1
1
1
1
1
Lingua e letteratura italiana
4
4
4
4
4
Lingua e cultura latina
3
3
3
3
3
Lingua straniera
3
3
3
3
3
Storia e geografia
3
3
-
-
-
Storia
-
-
2
2
2
Filosofia
-
-
3
3
3
Matematica
5
5
4
4
4
Fisica
2
2
3
3
3
Scienze naturali
2
2
3
3
3
Disegno e Storia dell’Arte
2
2
2
2
2
Scienze motorie e sportive
2
2
2
2
2
Totale ore
27
27
30
30
30
MATERIE
I
II
III
IV
V
Religione - att.alternativa
1
1
1
1
1
Lingua e letteratura italiana
4
4
4
4
4
Lingua straniera
3
3
3
3
3
Storia e geografia
3
3
-
-
-
Storia
-
-
2
2
2
Filosofia
-
-
2
2
2
Matematica
5
4
4
4
4
Informatica
2
2
2
2
2
Fisica
2
2
3
3
3
Scienze Naturali
3
4
5
5
5
Disegno e Storia dell’Arte
2
2
2
2
2
Scienze motorie e sportive
2
2
2
2
2
Totale ore
27
27
30
30
30
Obiettivi formativi biennio
• Comprendere un testo ed individuarne le informazioni
fondamentali;
• Saper produrre appunti e schemi;
• Collegare argomenti discipline diverse;
• Cominciare a lavorare autonomamente;
• Rispettare regole di comportamento, consegne e
scadenze;
• Acquisire autocontrollo e concentrazione.
Obiettivi formativi triennio
• Acquisire processi logici e metodologie operative;
• Acquisire competenze nell’ambito della comunicazione;
• Acquisire un linguaggio corretto, sintetico e specifico per
le singole discipline;
• Organizzare e rielaborare in modo critico le
informazioni;
• Affinare l’intuizione e la capacità di problematizzare,
utilizzando fonti diverse di informazione;
• Rafforzare le capacità di analisi, di sintesi e di astrazione;
• Affrontare e risolvere problemi con autonomia e
creatività;
• Utilizzare gli strumenti informatici e multimediali.
L’offerta formativa
Quali sono le politiche attuate per
• l’interazione con le famiglie degli studenti?
• il sostegno alle eventuali difficoltà di
apprendimento?
• la ricerca e lo sviluppo delle potenzialità
degli studenti?
… e ancora ...
Qual è l’orizzonte valoriale dell’Istituto?
Quali obiettivi cognitivi e comportamentali vengono
perseguiti?
Quali sono le opportunità di conseguire delle
certificazioni esterne?
Quali sono i contatti con le Università? …e come si
accompagnano gli allievi nella scelta universitaria e
nel superamento dei test di ammissione?
Offerta formativa
Abilità finali
Orizzonte valoriale
Valori di riferimento
• dignità della persona, diritti e
doveri
• corretta relazione tra i generi
Obiettivi di educazione
•
Formazione culturale
•
Formazione del cittadino
•
Formazione della persona
• responsabilità personale;
• rispetto dei beni comuni e altrui;
• legalità
Successo formativo
Obiettivi cognitivi
Comunicare in modo efficace
Risolvere i problemi
Analisi critica della realtà
Essere flessibili
Essere autonomi
Obiettivi comportamentali
Porsi in relazione con altri in modo corretto
Lavorare
in gruppo
Rispettare le regole
Quali politiche
sono messe in atto per …
• Sostenere temporanee
difficoltà?
• Stimolare e rilevare le
potenzialità di ogni studente?
(cura dell’eccellenza)
i PROGETTI per il
SOSTEGNO
Obiettivo: superare le temporanee
difficoltà
•Percorsi personalizzati (in itinere)
•Sportelli didattici (su prenotazione)
•Corsi (strutturati pomeridiani)
•Corsi di recupero estivi
La cura dell’ECCELLENZA
Obiettivo: promuovere le potenzialità
dello studente
• Progetti che completano il curricolo
• Progetti extra curricolo ad adesione
volontaria
I corsi si tengono con orario 14.00 – 16.00
CERTIFICAZIONI
Quali certificazioni è possibile
conseguire in Istituto?
CERTIFICAZIONI
ECDL (European Computer Driving License)
ECDL
7 esami in ente esterno
Lingua inglese
•Livello B1 (dopo il primo biennio)
•Livello B2 (dopo il secondo biennio)
PATENTE
EUROPEA di
INFORMATICA
dal 2° al 4° anno
QUINTO ANNO
insegnamento in lingua straniera
Content and Language Integrated Learning
Come si sta preparando
l’Istituto all’insegnamento
di una disciplina in lingua
straniera (a.s. 2014/15)?
ALLIEVI
Preparazione per l’acquisizione di
2 certificazioni esterne:
dopo la classe seconda: LIVELLO B1
dopo la classe quarta: LIVELLO B2
Teatro in lingua inglese
Scambi culturali
DOCENTI
Acquisizione di certificazione esterna anche
per i docenti
Da tre anni docenti (di matematica, fisica e
scienze) frequentano corsi di lingua in
sede e all’estero (Galway/Irlanda;
Liverpool/Gran Bretagna)
Soggiorno studio all’estero
Ogni anno a settembre viene organizzato
un viaggio studio in paesi di lingua
inglese (Allievi delle classi 2^, 3^ e 4^)
Mobilità internazionale
Viene monitorata la mobilità internazionale
che prevede, nelle classi quarte, lo studio
all’estero per periodi variabili.
L’Istituto segue gli allievi con un Docente
Tutor e organizza l’opportuno reinserimento
con un percorso personalizzato
UNIVERSITA’
Quali iniziative l’Istituto mette in campo
per accompagnare gli allievi verso
l’Università?
Quali i rapporti con le Università?
Test attitudinali presso le università di
• FERRARA, TRENTO, UDINE, PADOVA
Università di PADOVA: collaborazione con
• dipartimento di Astronomia
• dipartimento di Chimica e scienza dei
materiali
LICEO SCIENTIFICO
Telescopio di ASIAGO
Collegamento in remoto
La scelta universitaria
•
•
•
•
•
•
BACHECA INFORMATIVA;
BACHECA INFORMATICA;
INCONTRI CON EX-ALLIEVI;
PROGETTO "Professionisti in diretta" a cura del Lions
SEMINARI e INCONTRI;
MODALITA' e TECNICHE di RISOLUZIONE test
d'ingresso universitari;
• Partecipazione a TEST D'INGRESSO presso gli Atenei
che ne offrano la possibilità;
• Incontri in Istituto con SIMULAZIONE DI ESAME.
Gruppo sportivo
Tornei
interclassi
squadra di
Istituto
corsi
Nuoto
Tennis

Giochi Sportivi
Studenteschi
DISCIPLINE SPORTIVE: corsa campestre e pista, orienteering,
tennis, nuoto, ginnastica, sci alpino, arrampicata sportiva; attività
di squadra pallavolo, basket, calcio, calcetto, pallamano.
Risorse materiali
Laboratorio di
informatica
LIM
Aula Magna
Laboratorio linguistico
Biblioteca
Laboratorio scientifico
Palestra
www.liceibelluno.it
Se iscriverete vostro/a figlio/a in questo Istituto
Vi diamo appuntamento un Sabato pomeriggio di
settembre.
Si discuterà su due temi principali
* funzionamento Istituto
* progetto educativo comune
I nostri progetti nell’a.s. in corso
clic
• Progetti che completano il curricolo
clic
• Progetti extracurriculari ad adesione libera
Grazie dell’attenzione
Descargar

CORSO di STUDIO - Home